Arrampicarsi tra i silenzi



La favorevole posizione geografica di Paestum offre ai suoi visitatori diverse opportunità di scelta per ciò che riguarda escursioni e camminate in collina, gite al mare o in pineta, ma soprattutto la possibilità di scoprire sentieri e boschi tra le alture verdeggianti delle montagne che ne delimitano il confine verso est. Per i tanti turisti amanti di sport d’altura è diventato un appuntamento fisso quello con il trekking. Dalle pareti rocciose che sovrastano il verde delle campagne, a un’altezza di quasi 1000 metri, è possibile osservare la silenziosa vastità di un territorio che si snoda tra spiagge e campi arati, distese di ulivi e serre di fiori.